Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
LogoConfartigianatoImpresecrRGB2
06/08/2019, 11:59



Registratore-Telematico:-e-se-chiudo,-cosa-faccio?


 



A seguito di alcune domande pervenute dai nostri associati in merito a come comportarsi con i nuovi registratori telematici in caso di chiusura dell’esercizio, segnaliamo quanto indicato nella nota tecnica del 28 giugno 2019 dell’Agenzia delle Entrate ("Specifiche Tecniche per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri di cui all’art. 2, comma 1, del D.Lgs 5 agosto 2015, n. 127") che spiega come comportarsi.
Nel caso di interruzione dell’attività per chiusura settimanale, chiusura domenicale, ferie, chiusura per eventi eccezionali, attività stagionale o qualsiasi altra ipotesi di interruzione della trasmissione (non causata da malfunzionamenti tecnici dell’apparecchio), il Registratore Telematico, alla prima trasmissione successiva ovvero all’ultima trasmissione utile, provvede all’elaborazione e all’invio di un unico file contenente la totalità dei dati (ad importo zero) relativi al periodo di interruzione, per i quali l’esercente non ha effettuato l’operazione di chiusura giornaliera.
Non risultano, quindi, necessarie operazioni o comunicazioni preventive.
I nostri Uffici Fiscali sono a disposizione per ogni chiarimento (tel. 0372598811)



1

facebook
twitter
youtube
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
LogoConfartigianatoImpresecrRGB3

facebook
twitter
youtube
Create a website